TUMBLR

lunedì 12 gennaio 2009

Sette. Come le stelle di Hokuto.

Toh, chi si vede...
il nostro pubblico di stronzi!

Avete gozzovigliato durante queste feste? Avete festeggiato la nascita del buon Gesù ingoiando ogni genere di animale creato dall'onnipotente? Avete visto parenti di cui non sentivate alcuna mancanza? Avete speso la vostra tredicesima per fare meravigliosi regali a gente che vi ha donato inutili cravatte, schifosi centrotavola, libri che non leggerete mai e vibratori senza batterie? Ora siete tornati ai vostri tristi e grigi posti di lavoro e non ci volete credere? Non potete reggere un giorno di più? State pensando di andare a fare visita al negozio di cappi sotto casa vostra per poterla fare finita spendendo poco?
Beh, non saremo certo noi a farvi cambiare idea, ma ricordate di stampare il settimo numero (quindi l’ottava edizione**) di ScaricaBile da leggere mentre tirate gli ultimi calci al vento:

(Clicca col tasto destro sull'immagine per scaricare. "Salva destinazione con nome" con firefox e "salva oggetto con nome con Internet Explorer". Se hai Safari O Chrome arrangiati. Su poi usi Opera allora ci spiace molto per te.)


Un accurato speciale sulla guerra che divide il mondo: più Israele, meno Palestina, più bombardamenti, meno argomenti, più Gaza, meno strisce; tutto questo è ScaricaBile, il giornale più amato da Mohammed e meno da Ismael.

Durante la stesura di questo numero siamo stati chiamati da Al Jazeera, che lamentava un taglio eccessivamente filo palestinese degli scritti.

Ringraziamo i nostri collaboratori, i cui nomi e link appariranno col passare del tempo nella colonna qui a destra.

Buona lettura,
E vaffanculo


Prefe


**Ringraziate Ste per queste precisazioni, è lui che ha pensato di numerare la prima edizione con lo zero.

41 commenti:

cliste ha detto...

ma anche l'idea di scrivere il nome del file in un modo per il numero zero,un'altro per il numero 1,uno ancora diverso per i numeri 2 e 3 (ma uguale tra di loro),ancora un altro modo dal numero 4 fino a ora è opera di Ste?
no,così giusto per sapere da chi mandare i sicari...

Prefe ha detto...

cliste
in linea di massima quando qualcosa non va per il verso giusto è colpa di ste, o di melissap2 , o di Mrg.

Le cose che vanno bene sono merito di Prefe.

faina ha detto...

Interessante, fatto bene.
Come al solito.
Comunque.
Dovreste proprio inserire delle rubriche ricorrenti.
E parlare di un pò di tutto, in generale, non solo di politica e cronaca, se no dopo un pò stanca.
Capisco che tutti ce l'abbiamo coi politici (ed è giusto) e che sia giusto schierarsi contro quello che sta succedendo a Gaza, ma che il giornale sia composto per tre quarti (se non di più) da articoli che ne parlano credo sia sbagliato.
Ci vorrebbero articoli più "vari", se capite cosa intendo.
Sport, spettacolo, televisione, cinema, pettegolezzi, scienza, web. I campi sono tanti.
Sto solo parlando nell'ottica (per il bene) del giornale, non dico che gli articoli non siano validi, per carità!
Mi sembra solo che sia tutto troppo concentrato sulla politica e sulla guerra (parlo di questo numero, ma anche gli altri alla fine erano sempre tendenzialmente concentrati sulla politica, per dire...)
In fondo è un giornale satirico, e la satira si può fare (e si dovrebbe fare) su un pò di tutto, non solo su Chiesa/Politici/Guerre.
(Anche se mi rendo conto che siano argomenti più facili/meritevoli da bersagliare)

Ripeto: sono solo mie impressioni, la mia personale opinione per cercare di migliorare il giornale e attirare un pubblico più vasto.
Poi è ovvio che farete come volete, i redattori siete voi.
Fate finta che la mia sia una "critica" costruttiva :-)

La Mente Persa ha detto...

I love ScaricaBile

Anonimo ha detto...

ciao faina, grazie per aver smerdato tutto nei commenti.
Tanto mica esiste una mail di scaricaBile :D

la Volpe ha detto...

non è davvero faina, non ha scritto alcun riferimento alla figa nè alcun vaffanculo

la Volpe ha detto...

io vorrei sottolineare una cosa: avete scritto "stampare"

no! non sprechiamo carta!
leggetelo online!

finto faina, mi darò da fare a scrivere articoli che non c'entrano un cazzo e che facciano ridere ^^

faina ha detto...

no, no, ero davvero io.
e ho smerdato "in diretta" perchè mi sembrava giusto farlo.
e anche perchè mi sembrava molto interessante vedere cosa avrebbero risposto i 4 bellissimi, rispettabili, fantastici redattori (mi inchino, non mandatemi via, vi prego).
@ Volpe: hai ragione, aspetta, recupero subito: figa, tette,culo, vagina grande, vaffanculo merda cazzo! porca puttana merda schifosa impestata di cancro nel clitoride marcito!
figafigafigafiga!

(sono sicuro che questo commento non verrà sottoposto ad alcun tipo di censura)

Prefe ha detto...

faina ha scritto lo stesso commento anche nel mio blog. Ne doveva essere proprio orgoglioso!

Coq Baroque ha detto...

Io parlo di fica e quindi sono esente dalle critiche di Faina (anzi, sono sicuro di avere la sua approvazione, rispetto e stima eterna).
Per ll resto, ho notato anche io l'uniformita' delle tematiche, ma 900 (fino ad ora) palestinesi morti non possono passare senza lasciare traccia. Io il fotoromanzo lo avevo cominciato prima dei bombardamenti, non escludo che se lo avessi fatto dopo mi sarei adeguato, involontariamente, alla linea.

Rimane un bel numero, che appena finisco di mangiare, riprendo a leggere.

max ha detto...

Sono d'accordissimo con il gentile dott. Faina! Ricordate Cuore, il Male, Tango? Quante rubriche avevano e quante servivano per affezionare il lettore? Continuate così, picciotti...

Prefe ha detto...

ok
e rubriche saranno

Manu ha detto...

Ragazzi fantastici. Come sempre.

Blogger ha detto...

Prefe, Ste, io ho già qualche cosa di disimpegnato e cattivo, ovviamente diseducativo, da mandarvi, lo farò presto, per ora mi leggo ScaricaBile così.

Questo numero è molto divertente ma complimenti alla grafica ragazzi (immagino debba ringraziare Ste), raffinatisssima.

Sul commento di Faina:
Non è sbagliato, magari unire politica, società e televisione, sputtanarle entrambe insomma.
Milly Carlucci?
Vi dice qualcosa...

Vi sto diffondendo come la peste spagnola.

Blogger

Coq Baroque ha detto...

Capisco che Obama piace a tutti, ma mettermi tra i collaboratori come Coq Baraque e' veramente un pensiero gentile. Grazie!

Gelato al limon ha detto...

Un buon 'ffanculo anche a voi.

faina ha detto...

Prefe scippa le vecchiette.

Saretta ha detto...

fanculo anche a voı... mo lo leggo =)

PuroNanoVergine ha detto...

Il numero 8, anzi no il 7, è ancora più meglio del penultimo.

Buoni i pezzi e la composizione grafica (grazie a Stefano, un vero pidieffino :-))

Condivido l'idea di Faina sulle rubriche (che probabilmente sono più difficili da realizzare).

p.s. Prefe ti sono vicino, leggere e commentare il Giornale è uno sporco lavoro ;-)

♥gabrybabelle (^..^) ha detto...

Clicca col tasto destro sull'immagine per scaricare. "Salva destinazione con nome" con firefox e "salva oggetto con nome con Internet Explorer". Se hai Safari O Chrome arrangiati. Su poi usi Opera allora ci spiace molto per te.)

insomma della serie: Se usate Safari o Chrome cazzi tuoi,giusto?
Tralascio Opera!

Coq Baroque ha detto...

gabrybabelle, Safari: Control + click = download linked file

Prefe ha detto...

coq

ecco
non glielo dovevi dire.
Ora è squalificata.

MelissaP2 ha detto...

Con Chrome clicchi semplicemente sul link e aprirà online il documento pdf, operazione un po' lenta ma che ti permetterà una volta aperto di salvare dal pdf stesso il documento.

MelissaP2 ha detto...

(ops)

la Volpe ha detto...

Ho riflettuto un po' sui commenti di Faina e giungo in loco per dire la mia sull'argomento "rubriche".

Ora, le rubriche sono una buona idea, ma ci sono 2 cose fondamentali da evitare:

1) il rischio tormentone
2) il rischio rigidità

Tradotto in parole povere, avere rubriche ricorrenti è una buona idea, ma non significa che bisogna avere le rubriche in tutti i numeri se non c'è qualcosa di interessante da dire o non si trova il tempo per realizzarle.

Inoltre non sarebbe male avere numeri "monografici". Per esempio, l'ultimo giro c'era quasi solo robbba su Israele, per cui si poteva fare un numero solo su quello e magari salvare gli altri articoli per un prossimo numero più ravvicinato.

Chiudo dicendo che l'idea di variare argomenti ed esulare dalla pura politica è sicuramente buona. Anche qui però bisogna stare all'occhio a dove ci si vuole indirizzare, stando attenti a non defilarsi troppo sul comico invece che sul satirico. Non mi pare un rischio, attualmente, ma tanto vale ricordarlo.

Mi piace questo ScaricaBile, c'è un sacco di potenziale creativo...

la Volpe ha detto...

Ah, un modo fico per avere rubriche stimolanti per me è che varie persone ci si mettano, tipo "a sto giro voglio provare io a scrivere la rubrica Pippo Pastrocchio e le Ricette di Cucina, al prossimo giro lo fa qualcun altro, a quello scorso era stato Faina"

ottomax ha detto...

sono incredibilmente d'accordo con La Volpe.
lasciamo stare Cuore o il Male, proviamo a fare qualcosa di nuovo, da terzo millennio.
cosa? boh!!!
i redattori siete voi, io sono un umile collaboratore...
:-P

MelissaP2 ha detto...

ma infatti tutto quel che state dicendo nei commenti, è stato già affrontato. Ok che siamo dei bipedi disorganizzati ma non fino al punto da non pensarci =)

Prefe ha detto...

non ascoltate melissap2,straparla.
... è in quei giorni.

DanieleF ha detto...

I numeri monografici sono molto belli a mio avviso,
ma per esperienza vi dico che richiedono maggiore coordinazione tra i redattori per evitare materiale troppo simile, troppo distanti qualitativamente, troppo confusionari, ecc.
Fare un numero monografico è più o meno come fare un'unica rubrica con un unico articolo, ci vuole la stessa attenzione.

Sinceramente?
A me 'sto numero non mi ha troppo entusiasmato...sarà perchè i miei pezzi facevano cagare.

E perché Ste li impagina a cazzo e tralascia arbitrariamente i contenuti XD

Prefe ha detto...

tralascia arbitrariamente i contenuti

??

Ha mozzato parti ?

Miky ha detto...

pubblico di stronzi sì, d'altra parte noi galleggiamo sempre, anche con le stronzate che scrivete voi ci troviamo bene ^__^. questo fa di voi dei culi e dei cagoni. ^__^
anche se è da un po' che non vi scrivo vi leggo sempre. e complimenti per la trasmissione. e lo racconterò ai miei nipoti un giorno.
ciao ciao, mò tiro l'acqua

Miky ha detto...

ma ma ma posso scrivere anch'io??? di cosa posso scrivere? che rubrica volete? se mi viene in mente qualcosa posso mandarla? eh? eh? posso? ^__^ niente ricette, per l'amor de dios, che sono negata!

ventopiumoso ha detto...

ben fatto!!

però lo farei più snello, 16 pagine erano già abbastanza, forse troppo pure quelle. oppure vanno bene ma con più rubriche lapidarie o vignette.

ciao ciao!

DanieleF ha detto...

Prefe,

Evidentemente i miei sottotitoli sono molto scomodi, perché Ste continua a censurarli! eheheh

A tutti i giornalisti del corriere presenti:
STO SCHERZANDO!

Sabatino Di Giuliano ha detto...

ho deciso che vi seguiro'
Ciao ragazzi

Matteo ha detto...

Grazie a Scaricabile (articolo su ateobus...) ho avuto il pretesto per massacrare l'insegnante di religione...
Io e il mio collega di lettere abbiamo fondato seduta stante il culto della Sacra Penna Blu (il primo oggetto a portata di mano)e l'abbiamo accusa di violare la nostra sensibilità con i suoi falsi idoli. E' seguita discussione teologica e relativo stridore di unghie su specchi...
Meraviglioso...

Jacopo ha detto...

Oggi ho letto che emme chiude i battenti. Siete a tutti gli effetti il maggiore periodico satirico italiano in quest'epoca di regime.

(Magari potete chiedere alla mondadori se vi pubblica)

MelissaP2 ha detto...

eh Jacopo, pensa te che mondo di merda...

la Volpe ha detto...

la gente della mondadori stampa scaricabile e ci si pulisce il culo

e non mi dire che pubblica gente di sinistra - pubblica d'Alema...

magari se lo mandiamo gratis al Manifesto... naaa...

Anonimo ha detto...

sono un nuovo visitatore... l'ho trovato molto interessante a parte qualche parola di troppo che si poteva certemente risparmiare... cmq interessante...